Prezzi dell'energia elettrica

La ElCom è il nuovo "sorvegliante dei prezzi" nel settore elettrico. La Commissione ha ricevuto ampie competenze al riguardo: può vietare aumenti ingiustificati delle tariffe dell'energia elettrica oppure ridurre con effetto retroattivo prezzi giudicati troppo elevati. A tale scopo la ElCom interviene emanando decisioni.

Per i piccoli consumatori, che attualmente non hanno la possibilità di scegliere liberamente il proprio fornitore di energia elettrica, la ElCom sorveglia tutte le voci che compongono la tariffa dell'energia elettrica. Le aziende elettriche devono indicare separatamente sulla fattura il costo dell'energia, quello per l'utilizzazione della rete nonché eventuali emolumenti e tasse.

Dal 1° gennaio 2009, i grandi consumatori (con un consumo di oltre 100 MWh/anno) possono scegliere liberamente il loro fornitore. A questo punto, tuttavia, le tariffe elettriche non sono più soggette al controllo della ElCom, poiché il consumatore ha la possibilità di cambiare fornitore se ritiene di pagare un prezzo troppo alto. La ElCom continua però a sorvegliare i corrispettivi per l'utilizzazione della rete fatturati da tutti i fornitori.

La ElCom interviene d‘ufficio o a seguito a segnalazioni o reclami.

Se ritenete che un prezzo sia eccessivamente elevato, vi preghiamo di compilare il modulo di contatto.

https://www.elcom.admin.ch/content/elcom/it/home/temi/prezzi-dell-energia-elettrica.html