Scorporo della rete di trasporto

La rete di trasporto consiste in una serie di linee ad altissima tensione per il trasporto di energia elettrica su grandi distanze, esercitate di solito a una tensione di 220 o 380 kV. Uno degli elementi centrali della liberalizzazione del mercato dell'energia elettrica svizzero è costituito dallo scorporo della rete di trasporto. Con lo scorporo, la proprietà e l'esercizio di questa rete dovranno essere separati dalle altre attività, quali la rete di distribuzione, la produzione e la compravendita di energia elettrica, per garantire un accesso senza discriminazioni alla rete.

Lo scorporo della rete di trasporto avviene in tre tappe:

  1. separazione contabile dell'esercizio e della proprietà della rete dalle altre attività;
  2. separazione giuridica, per esempio con lo scorporo della rete in una società affiliata separata;
  3. trasferimento della proprietà della rete alla società nazionale di rete Swissgrid.

All'inizio del 2013 gran parte della rete è stata trasferita a Swissgrid. Negli anni successivi sono seguiti ulteriori elementi della rete di trasporto.  

La ElCom segue il processo di trasferimento sin dagli inizi e continuerà a vigilare anche in futuro sulla sicurezza dell'approvvigionamento nonché sugli sviluppi della rete di trasporto nell'ambito del proprio mandato.

https://www.elcom.admin.ch/content/elcom/it/home/temi/scorporo-della-rete-di-trasporto.html